Frida Kahlo


Giorno 13


In una domenica calda primaverile, cosa di meglio di una bella mostra online su un’artista stupenda?
Oggi vi parliamo della mostra più grande mai realizzata sull’artista messicana Frida Kahlo.
Google Arts & Culture , piattaforma che vi abbiamo presentato qualche giorno fa, ha creato infatti la più grande retrospettiva “digital only” su Frida Kahlo, sulla sua arte, sulla sua vita.
La mostra “digital only” Faces of Frida è stata creata grazie al contributo tra Google e altre 33 realtà museali ed istituzioni culturali internazionali.
Immergersi nel mondo di Frida Kahlo è un’esperienza unica e darne la possibilità a tutti di usufruire della sua arte è un’azione democratica e generosa.
Faces of Frida è una mostra completa, a 360°, contenente più di 800 opere dell’artista messicana, lettere, fotografie, testimonianze, vestiti, citazioni famose, luoghi del cuore come la sua fantastica Casa Azul.
Un assaggio di tutte queste testimonianze artistiche e materiali dell’artista messicana, le abbiamo avute visitando fisicamente la mostra Frida Kahlo tenutasi alle Scuderie del Quirinale nell’estate del 2014 – lì, scoprimmo la grinta e la forza d’animo di questa artista, che ancor prima di esser stata artista era una donna fortissima, all’avanguardia ai suoi tempi, combattente e passionale.
Alle Scuderie del Quirinale scoprimmo la lotta ed allo stesso tempo la convivenza di Frida con la sua disabilità causata da un gravissimo incidente in autobus, che la costrinse a vivere a letto per gran parte della sua vita, dipingendo i suoi quadri dal letto di casa, stringendo tra i denti con forza il pennello impregnato di vividi colori.
Alla mostra Frida tenutasi alle Scuderie del Quirinale, erano esposti i suoi busti di gesso, anch’essi dipinti, testimonianza di una donna ed un’artista che lottava con il suo destino, drammatico e amaro.
Queste ed altre interessanti testimonianze ancor più numerose e complete le trovate nel dettaglio nella mostra online Faces of Frida così come la presenza di fotografie coloratissime dell’artista messicana che qui ricordiamo.
Non fermatevi alle prime opere d’arte di Frida Kahlo ma esplorate con curiosità e stupore la vita e l’arte di questa meravigliosa artista – scoprirete un mondo vivace, passionale, sensibile, come l’animo di questa donna che tanto ha dato all’arte del Novecento, a sé stessa e a tutti noi con le sue opere, simbolo di una vita raccontata attraverso le opere d’arte come terapia per liberarsi da sé stessi donandosi a uno spazio immateriale ed autentico, lo spazio dell’Arte.

A domani
#iorestoacasa


AgendaMinimal